Attività

Alla scoperta dell’arte e della cultura Toscana!

Alla scoperta dell’arte e della cultura Toscana!

Alla scoperta dell’arte e della cultura Toscana!

L’ubicazione di Dievole, situata nella parte sud-est del Chianti storico, è una base logistica ideale per scoprire alcuni dei più autentici gioielli della Toscana e organizzare varie attività artistiche.

A soli 12 km dal nostro borgo si trova Siena, Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1995, città universalmente conosciuta per aver mantenuto praticamente integre le sue caratteristiche medievali, dalla cinta fortificata con le sue monumentali porte, al tessuto urbano, con le tortuose viuzze che convergono verso la bellissima piazza del Campo, unica al mondo per la sua forma a conchiglia, agli edifici fra cui spicca il bellissimo complesso religioso formato da Duomo, Cripta, Battistero, dal cosiddetto Facciatone -unico elemento architettonico compiuto di un grandioso progetto di Cattedrale che avrebbe dovuto ricoprire l’intera parte sommitale della città- e dal Santa Maria della Scala, un tempo ospedale e oggi monumentale museo, alle suggestive fonti, collegate da un complesso sistema di bottini sotterranei che garantivano approvvigionamento idrico a tutti gli abitanti…  Questo suo eccezionale patrimonio storico e artistico è perfettamente integrato in un paesaggio incantevole, apprezzato in tutto il mondo. A luglio ed ad agosto questa atmosfera unica raggiunge l’apice con le celebrazioni che si legano al ben noto Palio di Siena.

A soli 60 km dal nostro Wine Resort sorge la “culla del Rinascimento italiano”, le celebre Firenze. Considerata fra le più belle città al mondo e ricchissima quindi di attività culturali (anch’essa ovviamente Patrimonio dell’Umanità UNESCO), il capoluogo toscano è universalmente riconosciuto per la magnificenza delle sue chiese – fra cui spiccano la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con il celebre campanile di Giotto e la maestosa cupola del Brunelleschi, mirabile sfida architettonica non solo per i tempi in cui fu edificata, Santa Maria Novella e Santa Croce -, per l’eleganza dei suoi palazzi rinascimentali fra cui è impossibile non annoverare Palazzo Vecchio, per la meraviglia delle sue piazze e per i preziosi tesori custoditi nei suoi musei, in primis gli Uffizi, il Museo del Duomo, Palazzo Pitti, il Museo nazionale del Bargello, le Cappelle Medicee e innumerevoli altri.

Altra città di indubbio fascino non distante da Dievole è Arezzo: già dodecapoli in epoca etrusca, ovvero una delle dodici principali città-stato della regione, mantenne la sua importanza nei secoli per la sua strategica posizione lungo la via Cassia. Ad epoca romana risale l’anfiteatro, ancora visitabile, mentre ascrivibili al Medioevo e al Rinascimento sono numerosi monumenti di pregio quali chiese, palazzi e opere d’arte fra cui la Basilica di San Francesco con il bellissimo ciclo di affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, la Fortezza Medicea, la Chiesa di San Francesco col Crocifisso ligneo di Cimabue e la pittoresca Piazza Grande, teatro di un torneo cavalleresco di origini medievali detto Giostra del Saracino e che ogni primo weekend del mese si popola della nota Fiera antiquaria.

Fra i centri minori nel raggio di 50 km da Dievole, non possiamo non suggerire la vicina Monteriggioni, con la cinta medievale scandita da torri che già ben la contraddistingueva nei versi di Dante (Inferno, canto XXXI); San Gimignano, celebre per le sue altissime case-torre, fiera affermazione architettonica delle famiglie più potenti di epoca medievale; i centri della Lega del Chianti, fra i quali è d’obbligo citare la “capitale”, Radda in Chianti, racchiusa all’interno di una cerchia muraria in buona parte conservata, che ha il suo centro nella piazza in cui si affaccia il suggestivo Palazzo del Podestà, e Greve in Chianti, con la sua affascinante piazza triangolare orlata sui tre lati da portici ad arco.

Altri suggerimenti di visita sono disponibili a questi link.

Booking Availability


Ospitalità