Sangiovese

Benvenuto Brunello 2019: il meglio dei vini Brunello di Montalcino

Scoprite le caratteristiche della varietà d’uva sangiovese, la più piantata in Italia, che produce vini di grande qualità, come il Chianti Classico o il Vin Santo. Sangiovese significa ‘sangue di Giove’ ed è originaria dell’Italia. Si pensa che già gli etruschi e, in seguito, i romani bevessero vino prodotto con quest’uva, sebbene non sia diventata famosa fino al XVIII secolo. La prima menzione scritta dell’uva sangiovese risale a un documento del 1772. Questa varietà cresce soprattutto nella zona centrale del Paese e, per questa ragione, è quella più usata per produrre i vini della Toscana ed è anche quella caratteristica del Chianti Classico, denominazione di origine protetta e garantita, e del Brunello di Montalcino, due dei vini italiani più noti e premiati. Di fatti, affinché un vino possa essere considerato Chianti Classico, deve contenere una proporzione di sangiovese compresa fra l’80 e il cento per cento. Riguardo la produzione di Montalcino, in questa zona l’uva sangiovese assume il nome di brunello, da cui deriva il nome dei vini Brunello di Montalcino. I vini di sangiovese, soprattutto rossi, si sposano molto bene con i piatti tipici italiani, come la pizza o la pasta, che si possono degustare presso il ristorante di Villa Dievole, in cui potrete vivere un’esperienza di turismo enologico unica. I vini sangiovese si distinguono per il loro sapore agrodolce e l’aroma di ciliegia, fragola, te o cioccolato (in realtà hanno una varietà molto più ampia di sapori), oltre che per le loro sfumature di rovere, quando invecchiano nelle botti. Altre caratteristiche tipiche dei vini sangiovese sono i tannini forti e l’elevata acidità, che si apprezzano in bocca. Scoprite con Dievole questi vini prodotti con uva sangiovese: i rossi Novecento Chianti Classico DOCG 2013 e Chianti Classico DOCG 2014, noti per la loro eleganza, il loro profumo e la loro concentrazione; il rosato Rosato Le Due Arbie IGT Toscana 2015, il bianco Occhio di Pernice Vin Santo DOC 2007; oltre a due vini molto speciali: il Certosa di Pontignano Chianti Classico DOCG 2013, che nasce da una collaborazione con l’Università di Siena, e il Plenum Sextus Melange dei Vini Europei, che mescola l’uva italiana sangiovese con quella austriaca blaufrankish. Oltre a degustare vini e a sperimentare il loro buon sposalizio con la cucina italiana, imparate grazie a Dievole la storia e le caratteristiche che rendono l’uva sangiovese la regina dei vigneti della Toscana. Potrete così apprezzare meglio la sua ricchezza e, se lo desiderate, sorprendere i vostri familiari e i vostri amici con i dati più curiosi che riguardano questa nota varietà italiana.

Benvenuto Brunello 2019: il meglio dei vini Brunello di Montalcino

Tra i più grandi eventi del vino in Italia, Benvenuto Brunello è uno degli eventi più belli e suggestivi. Questo evento, adesso nel suo ventiseiesimo anno, è l’anteprima del famoso Brunello di Montalcino che si trova nel sud della Toscana.  Benvenuto Brunello è organizzato dal Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, che dopo il suo […]
February 4, 2019

Il Profumo del Vino: quali sono i sentori del vino Toscano e come riconoscerli

Cos’è il profumo del vino, o i sentori, e come riconoscerlo? Dalla ciliegia al mirtillo, esploriamo insieme i principali sentori del vino Toscano. L’inverno, tempo della carne sulla brace, della selvaggina e delle castagne arrosto, tempo divino rosso. In Italia abbiamo tanti rossi di “razza” e non, più o meno famosi, ma sono proprio i vini […]
November 26, 2018

Tocca Stelle: vino e olio dal carattere toscano

Nelle stelle, le nostre radici. Da questa nobile idea nasce Tocca Stelle: un nome che rappresenta l’aspirazione all’eccellenza, ma anche, per noi, la Toscanità! Una nuova linea esclusiva composta da un vino e un olio extra vergine d’oliva, entrambi Chianti Classico (DOCG e DOP, rispettivamente). Dievole produce vino nel cuore del Chianti Classico dal 1090. […]
November 16, 2018

Autunno in Toscana: 7 modi per trascorrere la giornata

Ci sono poche cose belle quanto l’autunno in Toscana. In questo post ti mostriamo cosa fare per trascorrere una giornata indimenticabile. Sette modi per trascorrere l’autunno in Toscana A dire la verità, non esiste un periodo “meno bello” in toscana. Ogni occasione è buona. Anche se forse siamo un po’ condizionati dalla nostra storia e […]
October 26, 2017

Vino Chianti vs. Chianti Classico: quali sono le differenze?

Spesso si sente parlare di vino Chianti e Chianti Classico, ma quali sono le vere differenze tra queste due tipologie? La verità è piuttosto semplice: da un punto di vista puramente enologico, sono due zone vinicole ben distinte entrambe situate in Toscana. L’area denominata Chianti è relativamente vasta ed è suddivisa in sottozone, di cui la prima è […]
March 22, 2017

Scopri Le Due Arbie, la nuova linea di vini Dievole

Poco più a sud della storica proprietà di Dievole si trova un lembo di terra chiamato “Le Due Arbie”, il cui nome deriva dal fatto che proprio qui si incontrano il fiume Arbia (menzionato anche da Dante Alighieri nella sua intramontabile “Divina Commedia”) e il torrente Arbiola. È proprio qui, dove questi due corsi d’acqua si […]
March 15, 2017

Previsioni per l’annata 2016

Si conclude così un’altra vendemmia e la cantina di Dievole è già in piena attività. Monitoriamo attentamente lo stato del mosto con in mente la qualità del futuro Dievole Chianti Classico annata 2016. Il nostro enologo Giovanni Alberio ci offre un resoconto dell’avanzamento dei lavori e ci dice cosa possiamo aspettarci da quest’annata. L’estate quest’anno si è fatta […]
October 28, 2016

Dievole annuncia il nuovo Aceto di Vino Chianti Classico

Il 2016 si prospetta un anno veramente speciale per Dievole. Dopo aver presentato la nuova linea di Vino Chianti Classico DOCG, ci siamo lanciati in un’altra formidabile avventura: la produzione di aceto. Abbiamo passato un pomeriggio con Marco Scanu, oleologo di Dievole e una delle menti dietro questo progetto rivoluzionario. Preparatevi a conoscere il nuovo […]
March 16, 2016

Il vino al cinema: 4 film in cui è protagonista

Dai grandi capolavori cinematografici fino ad intere sceneggiature a lui dedicate, il vino al cinema è protagonista. Ad esempio, chi non ricorda la citazione al Chianti Classico di Hannibal Lecter ne “Il Silenzio degli Innocenti” del 1991? I vini Toscani sono un po’ come le dive dei classici film muti e preferiscono restare nel personaggio lasciando parlare gli altri, anche se le […]
December 28, 2015

5 cose che potresti non sapere sul Vin Santo Occhio di Pernice

Occhio di Pernice è generalmente definito un “vino da meditazione” perché considerarlo un semplice vino da dessert sarebbe riduttivo. Questo particolare Vin Santo richiede una certa capacità meditativa sia nella produzione che nella degustazione. Il processo di produzione comincia con la selezione a mano dei migliori chicchi di Sangiovese, che vengono appesi con cura in una […]
August 24, 2015