il blog di Dievole

Le 5 strade del vino più belle della Toscana

Organizzare un’escursione nella campagna toscana, guidare tra le sue meravigliose colline decorate dai cipressi, dai campi di papaveri, dai girasoli – sono solo alcune delle attività che più di frequente appaiono nella lista delle cose da fare di ogni viaggiatore. Ma qual è la strada migliore da scegliere? Se siete degli amanti del vino, in Toscana ci sono delle vere e proprie strade del vino.

In Toscana le strade del vino sono 14, purtroppo però ci vorrebbero mesi, se non interi anni, per percorrerle nella loro interezza. Dunque, da dove cominciare? Abbiamo preparato una lista dei cinque percorsi più famosi, perfetti per gli amanti del vino, della storia e per chi non vuole perdersi nemmeno un dettaglio dei bellissimi paesaggi che custodiscono.

Colli di Candia and Lunigiana

È la strada del vino più a nord della Toscana, vicino Carrara, dove viene estratto il famoso marmo utilizzato anche da Michelangelo per scolpire il David, il sito di estrazione è ancora oggi funzionante e organizza dei tour per i viaggiatori più avventurosi. Se invece siete degli amanti del mare, le famose Cinque Terre non sono molto distanti, e possono essere un’ottima alternativa se preferite dedicarvi a delle attività più rilassanti. Quest’area è anche molto interessante dal punto di vista culinario perché, non molto distante, c’è il confine con l’Emilia Romagna, dunque la cucina è un misto tra le tradizioni Toscane, Liguri ed Emiliane. Per quanto riguarda il vino, vengono prodotte due varitetà DOC, Candia dei Colli Apuani e Colli di Luni, assolutamente da non perdere. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.stradedelvinoms.it

Colli di Maremma

In posizione opposta rispetto ai colli di Candia and Lunigiana, i Colli di Maremma si trovano nella parte più a sud della regione. Questa zona è molto famosa per le spaggie e le acque termali naturali, inclusa Saturnia. Potete provare non solo i classici bagni termali all’interno delle varie spa, ma anche le sorgenti termali di acqua calda sparse in tutta l’area e aperte gratuitamente al pubblico. Se vi piacciono le avventure all’aperto, questo potrebbe essere il viaggio ideale per voi. Ben quattro vini DOC vengono prodotti in quest’area: Ansonica, Morellino di Scansano, Parrina e Bianco di Pittigliano. Sia gli amanti dei rossi che quelli del bianco, avranni molte opzioni da assaggiare. Per informazioni visitate il sito: www.stradavinimaremms.com

Colli Fiorentini

Tra le più attraversate in Toscana, le strade del vino dei Colli Fiorentini formano un disegno che ricorda la forma di una farfalla. Situate approssimativamente verso la zona nord della Toscana e attraversando il cuore del Chianti, in questa zona si trovano moltissimi vini DOC e DOCG, incluso il famoso Chianti Classico. Se vi piacciono le ceramiche in terracotta, fate una fermata a Impruneta, uno dei post più conosciuti al mondo per l’arte del cotto. Tornate indietro verso nord per raggiungere Fiesole, a 10 km da Firenze, per godervi una vista spettacolare di tutta la città. Sito ufficiale: www.chianti-collifiorentini.it

San Gimignano

Amanti del vino bianco, gioite! San Gimignano è famoso per il Vernaccia, un vino bianco dai riflessi dorati, secco e molto saporito. Gli appassionati di cibo apprezzeranno questo percorso visto che, oltre ai vigneti e gli uliveti, questa zona di campagna è ricca di fattorie che producono il famoso zafferano. Anche l’olio è ottimo, perfetto sia a crudo che come parte di un semplice ma gustoso antipasto. Gli amanti della storia, invece, apprezzeranno la ricca storia della piccola città medievale di San Gimignano – un posto perfetto per una tranquilla visita pomeridiana. Se invece siete amanti del vino rosso, in questa zona viene prodotto anche il Colli Senesi Chianti Classico (DOCG).

Terre di Arezzo Wine Road

È una delle strade del vino più lunghe della Toscana, circa 200 km. Grazie alla sua lunghezza, in questa zona si trovano tantissime tipologie di vino. Ben due varietà di DOCG, Chianti e Chianti Colli Aretini così come cinque vini DOC, tra cui il Colli Etruria Centrale, Cortona, Vinsanto del Chianti, Valdichiana e Chianti Colli Aretini Occhio di Pernici. I fotografi rimaranno sorpresi dalla bellezza di questa terra. Essa infatti non offre solo il tipico paesaggio Toscano con uliveti e vigneti, ma anche vasti campi di tabacco e borghi storici costruiti su piccole colline. Cortona e Arezzo sono due tappe da non perdere, due piccole deliziose città che offrono molti servizi e sono perfette per una piccola pausa nel corso del vostro viaggio.