il blog di Dievole

Video Ricetta: risotto alla zucca con gorgonzola

Abbiamo chiesto alla nostra chef Monika di creare una gustosa ricetta con la zucca.

Quest’anno il nostro giardino ha prodotto un ottimo raccolto, e tra zuppe, creme e altri deliziosi piatti invernali, il risotto è uno dei nostri preferiti. Abbiamo dunque deciso di riprendere ogni passo della preparazione.

Ingredienti

A Sienese type of squash

A Sienese type of squash

  • Zucca tagliata a fette e cotta al forno con un goccio di olio d’oliva. Noi abbiamo usato quella di produzione locale senese, ma se siete negli USA la zucca Butternet o Acorn sono degli ottimi sostituti.
  • Riso arborio, cannaroli o vialone nano, 80 grammi a persona
  • Brodo vegetale, preparato in una padella a parte, in quantità doppia rispetto al riso
  • Burro chiarificato aromatizzato con lo scalogno
  • Prezzemolo mescolato con l’olio di oliva per la farcitura (nel video Monika spiega come prepararlo)
  • Formaggio erborinato o gorgonzola, tagliato a tubetti
  • Un pizzico di parmigiano grattugiato
  • Burro
  • Olio Extra Vergine di Oliva
  • Vino Bianco di Dievole
Squash once cooked in the oven

Zucca cotta al forno

Instructions

Monika cooking for the camera!

Monika mentre cucina per la telecamera!

  1. Tagliate la zucca a pezzi, condite con olio di oliva, e infornate fino a quando i pezzi diventano soffici e morbidi (la durata dipende dalla tipologia di zucca, dal forno, dalla grandezza dei pezzi ecc.).
  2. Rimuovete la buccia della zucca e mettete il composto in un frullatore per fare una crema.
  3. In una padella, fate sciogliere un cucchiaio di burro aromatizzato allo scalogno (va bene anche il burro normale oppure una combinazione di burro e olio d’oliva). Aggiungete il riso e fatelo tostare con un goccio di vino bianco Dievole per circa due minuti
  4. Aggiungete un abbondante mestolo di crema di zucca, e mescolate. Aggiungete il brodo per amalgamare e lasciate cuocere a temperatura alta mescolando costantemente. Abbassate la fiamma, aggiungete altro brodo appena comincia ad essere assorbito.
  5. Il tempo di cotture dipende dalla tipologia di riso usata, quindi seguite le istruzioni indicate sulla confezione e aggiungete brodo finché non vi sembra cotto. Il riso deve essere al dente e la consistenza finale deve essere abbastanza liquida (come in foto), in questo modo il piatto rimarrà saporito e gustoso fino alla fine.
  6. Nel frattempo, preparate la vostra decorazione: sbollentate il prezzemolo e mettetelo a raffreddare nel ghiaccio, poi frullatelo con una buona dose di olio extra vergine in modo da ottenere una salsa verde.
  7. È arrivato il momento di amalgare il riso con il formaggio, un po’ di burro e il parmigiano. Sempre nella stessa padella, aggiungete il burro, il parmigiano e poi il formaggio erborinato. Fate “roteare” la padella piuttosto che mescolare il contenuto. Lasciate che il formaggio si sciolga naturalmente coprendo la padella con uno strofinaccio pulito per circa due minuti, poi roteate o mescolate nuovamente.
  8. Il nostro piatto è pronto per essere servito: impiattate il risotto alla zucca e aggiungete qualche cubetto di formaggio per decorare. Con un grosso cucchiaio, aggiungete il preparato di olio e prezzemolo.
The final dish: a delicious squash risotto with gorgonzola and a parsley drizzle

Il piatto finale: un delizioso risotto alla zucca con gorgonzola e prezzemolo